ORDINANZA N. 81 del 27.06.2019

Il titolo dell'ORDINANZA in questione recita "Proroga presentazione domanda di contributo per gli interventi di immediata esecuzione, modifiche alle ordinanze n. 4 del 17 novembre 2016, e n. 8 del 14 dicembre 2016". Questo per dimostrare come non ci sia una scadenza fissata ufficialmente per la presentazione delle domande di finanziamento alla ricostruzione degli edifici danneggiati dal Sisma 2016 che hanno avuto un esito AeDES "B". Infatti, la norma allegata si riferisce alle sole pratiche con esito "B" che hanno INIZIATO INTERVENTI DI IMMEDIATA ESECUZIONE e, quindi, non soggetti ad approvazione preventiva del progetto. Questa mancanza di chiarezza da parte del Commissario "tecnico - locale" ha suscitato, e continua a suscitare, molta incertezza ed inquietudine tra i tanti tecnici impegnati nella ricostruzione in quanto non aiuta a far luce sulle reali scadenze in atto come piĆ¹ volte abbiamo fatto rimarcare.

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.